Antiterrorismo e Polizia

D.S.S.A. - Dipartimento Studi Strategici Antiterrorismo
(Codice operatore)

Il rapporto con i poliziotti e con l'Antiterrorismo per Guglielmo Rinaldini risale a molti anni addietro già da quando cioè scelto e cooptato nel D.S.S.A. (Dipartimento Studi Strategici Antiterrorismo) di cui per un breve periodo diviene il numero 3 entra poi in contatto con Andrew Matthew Mc Cullin del NYPD (New York Police Department) che lo inserisce in COPS NETWORK e sarà poi anche membro di LAW ENFORCEMENT TODAY. Viene anche scelto come analista del gruppo "Intelligence Bar" da Miles Messervy del SIS/MI6 intelligence britannica. E crea insieme a Farah Leventoglu Abdulova (oggi Ferah Fedorova) il gruppo di intelligence e geostrategia STRATEGIC INTELLIGENCE DIVISION - STRATINT che conta più di 1500 membri, gruppo che nasce dalle ceneri di un attacco malriuscito da parte della intelligence deviata italiana legata all'internazionale comunista e a gruppi definiti di falsa destra. Guglielmo Rinaldini è fortemente raccomandato da Charles Koenig della Polizia di New York con ben due distinti endorsement pubblici.

D.S.S.A. - ID Card

La allora Farah Leventoglu Abdulova (oggi Ferah Fedorova) figlia di un dirigente di origine russa della Intelligence degli Emirati Arabi Uniti e di una donna turca.

Strategic Intelligence Division - STRATINT

Angelina Zhuravskaya una amministratrice del gruppo Strategic Intelligence Division che ha seguito gli eventi ucraini in diretta.

Nataliia Luzhanytsia amministratrice di Strategic Intelligence Division ucraina copre degnamente la crisi dell'area.

Angelina Zhuravskaya amministratrice di Strategic Intelligence Division in una foto che ricorda la lotta per la libertà del popolo ucraino dalla dittatura imposta da Putin.

L'Ucraina lasciata sola a ribellarsi a mani nude ai pupazzi del dittatore nazicomunista Putin (tra cui il fuggiasco Yanukovic che come Snowden si nasconde a Mosca sotto l'ala del dittatore).